Yoga per l'adolescenza

YOGA PER L'ADOLESCENZA

L’adolescenza è una fase cruciale della vita, spesso accompagnata da turbolenze e cambiamenti profondi, attraverso cui i giovani affrontano il proprio cammino di crescita.

“L’età dell’adolescenza è una delle età più critiche della vita e spesso è accompagnata da difficili cambiamenti legati perlopiù alla maturazione affettiva, sessuale ed etica, agli studi impegnativi e frustranti, alle ansie e alla complessità dei primi legami d’amore, al mondo del lavoro contro cui si infrangono i sogni infantili di successo e di visibilità sociale” (L. V. Pajalunga, Yoga per adolescenti, 2013).

 

Attraverso la pratica yoga si aiuta il giovane nel processo di cambiamento e lo si porta a conoscere meglio se stesso. Lo yoga diventa strumento e fine di un percorso guidato di consapevolezza e ascolto che permette al giovane di prendere gradualmente confidenza con il proprio corpo, la proprie emozioni e i propri processi mentali. Il lavoro sul corpo fisico favorisce lo scioglimento delle tensioni e un generale senso di benessere. E questo porta a uno stato di maggiore tranquillità e di equilibrio, si a livello emotivo sia a livello mentale.

 

Gli effetti di una pratica costante sono lo sviluppo di un corpo più armonioso, forte, elastico e vigoroso, il miglioramento della postura, la riduzione delle tensioni, del nervosismo e dell’insonnia, l’aumento dell’energia e della vitalità, la riduzione dello stress, l’aumento della fiducia in se stessi, della capacità di autocontrollo e della serenità.

Share by: